Category Archives: Casi di Marketing

Senza titolo

Posizionamento “sul Covid”. Una ghiotta opportunità.

Posizionamento sul Covid? Ma sul serio? Eh già… Il Covid è una carogna, ma per molti brand ha “aperto un mondo” e fatto decollare il business. Ma bisogna saperci fare, per scovare il varco giusto e per presidiarlo, prima e meglio degli altri. La parola-chiave diventa

home-kinder-shop-ultima-dk

Ferrero e l’e-commerce a regola d’arte.

Ferrero ci sa fare davvero tanto, tantissimo. Il prototipo del marketing pulito, lineare, da manuale, che va sempre a segno. Avevamo già avuto modo di parlarne ai tempi del tormentone olio di palma (ricordate?) e quando abbiamo analizzato la capacità di quest’azienda di difendere il proprio brand

pexels-photo-4009409

Amazon e quel tocco alla Blockbuster.

Amazon si è messa in testa una cosa grossa per i “nostalgici”: ricreare un po’ della magia della Blockbuster Experience. Già, c’era un tempo, “nel secolo scorso”, in cui serata di relax e svago (da soli o in compagnia) faceva rima con una sola cosa:

Fonte: elle.com

Zara e gli abiti da sposa “easy”. Può funzionare.

Zara fa una mossa coraggiosa, ma decisamente interessante, lanciando la sua linea di abiti e accessori da sposa. Una proposta “easy”,  potremmo dire, con capi che vanno dai 60 ai 130 euro, sostanzialmente in linea il posizionamento del brand. Ma perché “coraggiosa”? 

airbnb cover

Airbnb, alla voce “idee molto chiare”.

Un esempio di crescita bruciante, “esponenziale”. Airbnb è tante cose interessanti. Una crescita che non si ferma, ma che evolve nelle linee. Con una missione “ampia” e una visione strategica, che apre sistematicamente nuovi spazi di opportunità. Un caso davvero a tutto tondo.

cover

Animal Crossing: il nuovo palcoscenico della moda.

Animal Crossing: New Horizons della Nintendo è un campione di vendite e un caso straordinario di marketing. Beh, i numeri parlano da soli: con oltre 31 milioni di copie vendute è il secondo gioco per Nintendo Switch più venduto di sempre (il primo è Mario Kart 8

home

Ma forse è Decathlon il vero “Just Do It”?

Decathlon, il brand “popolare” che trasforma tutti in sportivi. Ma voi non l’avete notato che “siamo invasi”? Ma anche che “siamo tutti Decathlon”? Già, bene o male, ovunque ti giri vedi qualcuno che indossa o usa qualcosa della Decathlon per fare sport.

scarpe-lidl-650x390-420x252

Lidl, il capolavoro delle sneaker, che (ri)posiziona il brand.

Negli ultimi mesi tutti, ma proprio tutti, hanno parlato di Lidl e delle sue “incredibili sneaker”. Un vero e proprio tormentone e un caso clamoroso di marketing, per certi versi senza precedenti. Basta navigare un po’ in rete per rendersi conto dell’eco generata da questa

lorenzo_casa-rizzieri-1024x605

Influencer io? Sì, il macellaio che fa tendenza.

Continuiamo con il filone degli influencer “fai da te”, autentici, che partono da zero, imparano, crescono e diventano dei veri punti di riferimento. Probabilmente rappresentano la ripartenza, la nuova fase dell’influencer marketing, quello vero, sano, intrigante, veramente coinvolgente, sostenibile.