Category Archives: Economia delle Esperienze

Matera

Matera: un giacimento di attrattive locali autentiche

L’anno scorso sono stato a Matera e mi è rimasta nel cuore: bella, autentica, ricca di sfumature. Davvero affascinante. Non c’ero mai stato e non immaginavo fosse così. E quanti altri luoghi incantevoli come questo abbiamo in Italia… Sì, sarà anche retorica, ma questo patrimonio

IMG_112_881^logo_musica_1giu12

Crowdfunding musicale: quando l’artista suona con te!

Il cambiamento è intrinseco alla natura umana. Abbiamo creato la dimensione tempo e plasmato con le nostre azioni le varie epoche.Hume affermava che “non siamo altro che fasci o collezioni di differenti percezioni che si susseguono con una inconcepibile rapidità, in un perpetuo flusso e movimento”.E, come in

che-tentazione-l-aperitivo

L’aperitivo: un must, che tira ancora, ma…

Aperitivo o happy hour, chiamamolo come vogliamo. La cosa certa è che siamo di fronte a un vero e proprio fenomeno di costume, che sta scompaginando le regole del confronto competitivo nel macro-settore del food&beverage. Parliamo non solo dei locali, su cui ci concentreremo in

fiera-verona-art-verona

Una possibile Segmentazione del Mercato della Pittura

Torno sul tema dell’Arte, per sviluppare alcune riflessioni che ho in mente da qualche tempo, maturate sia man mano che continua il nostro affiancamento alla “pittrice selvaggia“ (qui il link ad una precedente puntata) sia dopo essere stato alla Fiera dell’Arte, che si tiene tutti

images

Quando una bici non è solo una bici…

“Entri camminando il sabato ed esci pedalando il giorno dopo sulla bicicletta che ti sei costruito”. Così recita lo slogan della Bamboo Bike Studio di New York, azienda giovane (nata nel 2008), creata da tre ventenni di Brooklyn (un antropologo, un botanico, un ingegnere). Cosa

la_grande_abbuaffata_260

La cucina, emblema della postmodernità

Postmoderno, oggi come oggi, significa sempre più (con questi chiari di luna…) disorientamento, caos ed incertezza; questo è evidente. Postmoderno, però, significa anche ricerca del piacere, dell’appagamento sensoriale, di esperienzialità (1). Da questo punto di vista, credo sia assolutamente emblematico l’interesse che negli ultimi anni

4596821680

Dubai, la megalopoli del lusso

Ieri ho sentito l’ennesima notizia “ad effetto” su Dubai, che, più il tempo passa, più mi sembra configurarsi come una “megalopoli del lusso e dell’ostentazione“. Diciamo un’oasi di ricchezza e di eccessi, all’insegna dell’esaltazione dell’iperreale e dell’esperienzialità “forte” (1). A cosa alludo? Bene, una delle