Cucinelli: quando l’orientamento al prodotto paga, “in modo garbato”