Richard Branson: quando le parole contano.

Parlo spessissimo di Sir Richard Branson, un vero e proprio mito.

Oggi non voglio proporre uno dei soliti post strutturati, ma un collage di frasi di questo istrionico imprenditore, tratte da un numero della bellissima e consigliatissima rivista Millionaire.

Lo faccio con la consapevolezza che si tratti di parole consistenti, che pesano e che possono ispirare. E oggi, più che mai, abbiamo tanto bisogno di trovare dei punti di riferimento, che ci dimostrino che “si può fare”, che c’è sempre un modo per fare di più e meglio, soprattutto quando si raggiungono posizioni di vantaggio, da cui si può “dare il buon esempio” ed esercitare una “leadership moltiplicatrice di valore“, non solo economico.

“Amo sfidare me stesso, fare cose che la gente crede impossibili. Sono stato davvero fortunato e ho avuto la più incredibile delle vite, non voglio sprecarne nemmeno un minuto”.
quote80_1238x920_0

 

“Ho fallito tante volte nella mia carriera. Il nostro più grande fallimento fu la Virgin Cola. Per un anno abbiamo avuto grande successo. Ma Coca Cola affittò un Boeing 747, lo riempì di soldi e di quello che loro chiamano “swat team” (gruppo speciale) e lo fece viaggiare in Inghilterra allo scopo di andare nei negozi in cui la Virgin Cola era in vendita, comprandola tutta. Improvvisamente la Virgin Cola sparì dagli scaffali. Quello che ho imparato è che se affrontiamo le grandi compagnie dobbiamo fare meglio di loro. Mi spiego: con due lattine di bevande, non puoi essere molto diverso da ciò che c’è già. Quindi ora seguiamo solo business come quello dei voli aerei, dove puoi fare realmente la differenza. E quando British Airways ha tentato di metterci fuori gioco, non c’è riuscita, perché eravamo meglio di loro”.

Richard_cola_can_2“Essere imprenditore significa avere un’idea che può rendere migliore la vita di altre persone. Quando si pensa di creare un nuovo business, bisogna essere certi che migliori la vita delle persone”.

virginselects012-750xx5760-3240-0-300Il mondo sarebbe migliore se ogni imprenditore e ogni persona che lavora per un’azienda scegliesse un problema e andasse nel mondo per cercare di risolverlo”.

inc-branson_31403

“Passiamo gran parte delle nostre vite a lavorare e molti capi lo dimenticano. La vita dovrebbe essere piacevole e soddisfacente. Molte aziende non si rendono conto della monotonia che vivono i loro dipendenti sul posto di lavoro… Quando gestisci le persone è importante avere cura di loro in modo genuino e devi cercare di tirare fuori il meglio da loro. I nostri collaboratori sono più importanti dei nostri clienti”.

Quote44_look_after_staff_1238x920_0

“La mia educazione è stata fondamentale. Se criticavo qualcuno mi mandavano nella mia stanza di fronte allo specchio a ripetere la frase in modo che le critiche si riflettessero negativamente su di me. Così ho imparato a non criticare mai le persone, ma a ricercare sempre il meglio in loro. Penso che, in qualità di leader, ciò sia estremamente importante”.

team-building-sydney-sir-richard-branson-3Alla voce, “tanta roba”… Go Richard, go!

Fulvio x Experyentya

Lascia un commento